DICHIARAZIONE DELLA POLITICA PER LA QUALITA’

CAIM applica un Sistema di Gestione per la Qualità all’interno della propria Organizzazione in accordo alla norma UNI EN ISO 9001 Ed. 2015.

Gli obiettivi primari della politica  sono:

  • assicurare la massima qualità al servizio erogato;
  • assicurare affidabilità ed efficienza professionale al fine di garantire al Committente fiducia e soddisfazione;
  • osservare le norme, leggi e regolamenti applicabili;
  • erogare servizi che soddisfino appieno le aspettative della Committenza;
  • migliorare costantemente la Qualità delle proprie prestazioni, ampliandone contemporaneamente lo spettro di disponibilità;

Per attuare quanto sopra, opera secondo quanto di seguito indicato:

  • è stata svolta l’analisi del contesto in cui opera determinando i fattori esterni ed interni rilevanti per le sue finalità ed indirizzi strategici e che influenzano la sua capacità di conseguire i risultati attesi;
  • ha determinato  le parti interessate rilevanti per il sistema di gestione per la qualità ed i requisiti di tali parti interessate che sono rilevanti per il sistema di gestione per la qualità;
  • monitora e riesamina periodicamente, almeno una volta all’anno, il contesto in cui opera e le informazioni che riguardano tali parti interessate e i loro requisiti rilevanti.
  • sono stati individuati e valutati  i rischi e le opportunità che è necessario affrontare per:
  • fornire assicurazione che il sistema di gestione per la qualità possa conseguire i risultato attesi;
  • accrescere gli effetti desiderati;
  • prevenire, o ridurre, gli effetti indesiderati;
  • conseguire il miglioramento.

Sulla base di quanto sopra ha pianificato:

  •  le azioni per affrontare i rischi e le opportunità individuate;
  • le modalità per:
    • 1)  integrare e attuare le azioni nei processi del proprio sistema di gestione per la qualità;
    • 2)  valutare l’efficacia di tali azioni.
  • è stato designato il Responsabile del Sistema di gestione per la Qualità; a cui è stata delegata piena libertà organizzativa ed autorità per sviluppare e gestire il Sistema Qualità in accordo alla norma di riferimento UNI EN ISO 9001 Ed. 2015;
  • sono stati distribuiti compiti e responsabilità specifiche in tema di Qualità ai dipendenti;
  • gli obiettivi per la qualità sono definiti, documentati e rivalutati, nel corso di periodiche riunioni della Direzione relative al riesame del Sistema di Gestione per al Qualità;
  • le esigenze di risorse sono state definite e messe a disposizione per le attività di gestione, di esecuzione e di controllo del lavoro, nonché di audit interno della qualità;
  • sono state identificate le necessità di formazione per attuare programmi mirati alle specifiche competenze delle figure professionali coinvolte nell’esecuzione dei servizi;
  • il sistema di controllo della documentazione prodotta e ricevuta è stato realizzato e viene mantenuto;
  • l’intero processo organizzativo e gestionale viene controllato;
  • le indicazioni, osservazioni e lamentele della Committenza sono analizzate per poter individuare e disporre di elementi che indichino la qualità percepita dei prodotti realizzati.
  • viene diffusa al proprio interno l’educazione alla Qualità coinvolgendo tutti i settori dell’Organizzazione;
  • sono sviluppati rapporti di collaborazione con i Committenti allo scopo di migliorarne costantemente il livello di comprensione delle esigenze dell’utente;
  • sono stabiliti rapporti di reciprocità con fornitori dei quali sia provata e costantemente mantenuta la capacità di soddisfare gli standard di prestazione convenuti.

Per ottenere un livello qualitativo soddisfacente la Direzione assicura che la politica sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli dell’organizzazione in quanto elemento essenziale affinché vengano raggiunti gli obiettivi prefissati.

  • Tutto il personale deve seguire le regole e le indicazioni fornite a meno di deviazioni contrattualmente concordate.
  • La divulgazione a tutto il personale, degli obiettivi definiti testimonia l’impegno della Direzione per il raggiungimento degli stessi.
  • Ogni funzione, il cui incarico è descritto, è responsabile dell’implementazione continua del Sistema.
  • Ogni dipendente è responsabile del rispetto dei requisiti previsti e documentati nei documenti di Sistema.

 

La Direzione